Pentola a pressione

Sottotitolo: voglio copiare Julie Powell.

Ho cominciato un nuovo lavoro che mi prosciuga energie ed entusiasmo, col risultato che ho poco tempo e pochi stimoli. Avevo proprio bisogno di una nuova sfida, che mi regalasse nuovi stimoli e nuova voglia di mettermi in gioco. La settimana scorsa volevo fare il purè, ma avevo pochissimo tempo. Sono andata al supermercato, ho preso una scatola di purè in fiocchi dallo scaffale e... l'ho posata di nuovo al suo posto. La lettura degli ingredienti mi ha lasciato veramente basita: mille porcherie chimiche per una ricetta che di per sé è famosa per la semplicità di ingredienti. Sono quindi corsa al reparto verdura per comprare le patate, ripromettendomi di usare la pentola a pressione. Di solito uso la pentola a pressione solo per cuocere il minestrone e il polpo, ma con le patate l'esperimento è andato molto bene e ho pensato: "perché non sfruttare fino in fondo le potenzialità di questo strumento?".
Stamattina mi sono fiondata in libreria e...

 

Non conosco l'autrice, ma lo stile del libro mi è piaciuto (niente immagini, tante ricette, tanta sostanza).
Contiene ben 288 ricette da realizzare del tutto o in parte con la pentola a pressione.
Visto che ho da poco finito di leggere Julie e Julia, che ho voglia di mettermi alla prova e che mi serviva un'idea per rimpolpare questo blog "abbandonato" ho pensato di provare tutte, proprio tutte, le ricette di questo libro. Non so quanto ci metterò, ma so che alla fine saprò padroneggiare l'arte della "pentola-che-stai attenta-perché-scoppia".
Ovviamente non scriverò tutta la ricetta e tutto il procedimento perché la dott.ssa Spagnol ha tutto il diritto di vendere il suo libro, ma quando proverò a fare qualcosa inventato da me, state sicuri/e che non ometterò neanche un passaggio!
Saprete tutto di questo mio nuovo viaggio: le ricette riuscite e i migliori manicaretti, ma anche i disastri, le poltiglie, le carbonizzazioni che produrrò per la strada, perché non dimentichiamoci mai che la cucina è la miglior palestra per imparare dai propri errori.

Ecco le ricette provate e pubblicate fin ora:
1) Pollo arrosto
2) Carote all'agro
3) Asparagi stufati
4) Zuppa d'orzo

Si è verificato un errore nel gadget